All posts by Centro Dentale Diamante

In cosa consiste uno studio ortodontico?

Uno studio ortodontico impiega quattro strumenti:

  • RADIOGRAFIA PANORAMICA
    utile a verificare la presenza e posizione dei denti.
  • TELERADIOGRAFIA
    utile a eseguire le misurazioni per impostare il trattamento ortodontico
  • MODELLI DELLE ARCATE DENTARIE O IMPRONTA
    permettono di verificare la posizione dei denti, lo spazio disponibile e come le due arcate chiudono tra loro.
  • FOTOGRAFIE
    utili a verificare il prima, durante e dopo del trattamento dentistico.

Cos’è la logopedia?

La logopedia è la branca della medicina che si occupa di prevenzione, educazione e trattamento dei disturbi inerenti la voce.
La rieducazione miofunzionale è indispensabile qualora si riscontrassero dei problemi nel bambino.
Sarà utile pertanto ripristinare le funzioni muscolari che intervengono nella deglutizione, nella respirazione e nell’articolazione del linguaggio.
La posizione della lingua, sia a riposo che durante la deglutizione, riveste molta importanza.
Ogni volta avvenga la deglutizione infantile la lingua dovrebbe poggiare sul palato, se a differenza poggiasse sui denti ne muterebbe la posizione.
Grazie a specifiche cure odotoiatriche possiamo oggi intervenire su questa mutazione.
Leggi

Come influenza la figura del pedodontista nella cura dei denti del bambino?

Per curare i denti del bambino è necessario affidarsi alle cure di un pedodontista o meglio un “dentista pediatra”, in grado di relazionarsi al bambino sia dal punto di vista emotivo, sia dal punto di vista professionale. I benefici di un rapporto sereno dureranno per tutta la vita e andranno ad influire nella psiche del bambino, impedendo in età adulta la sindrome odontofobica.
Leggi

Come viene utilizzata la mascherina nasale durante la sedazione cosciente?

La sedazione cosciente è la somministrazione di protossido di Azoto e Ossigeno, attraverso una mascherina nasale monouso. Tale mascherina ha profumazioni all’aroma d’arancio, fragola, vaniglia, limone e bubble gum ed è pertanto particolarmente gradita ai bambini.
E’ una tecnica utile anche qualora il paziente fosse adulto, poiché garantisce il mantenimento della coscienza e dei riflessi tutelari, il suo effetto si esaurisce in pochi minuti e consente di lasciare lo studio subito dopo l’intervento senza la necessità d’essere accompagnato.
Leggi

Come avviene lo sbiancamento dentale?

Il processo di sbiancamento dentale avviene grazie alla liberazione di ossigeno da parte del perossido di Idrogeno o di Carbamide.
Esistono due diversi tipi di sbiancamento: uno che potremmo definire “cosmetico”, il più conosciuto, l’altro curativo utile a superare problemi quali ad esempio le discromie dentali (dovute solitamente a patologie sistemiche come fluorosi, disordini ematici, oppure inseguito all’uso di alcuni tipi di antibiotici o per i denti devitalizzati).
Leggi